IO DISEGNO
Progetto XV edizione IO E IL GIGANTE

Com’è il gigante delle Langhe?

Beh, è un gigante, e quindi è grande, mooolto grande.

Poi è sicuramente allegro perché abita tra bellissime colline ed ha tanti amici.

Come segno distintivo ha una lunga, folta, barba arancione che gli arriva giù giù, fino a coprirgli la pancia.

Qualcuno dice che gli arrivi fino ai piedi.

E poi?

Da 15 anni il Premio Nazionale di Letteratura per l’Infanzia ‘il gigante delle Langhe’ coinvolge attivamente i ragazzi italiani nella lettura di libri scelti, proprio per loro, da una Giuria Tecnica di grande prestigio che li ha selezionati tra i tanti che ogni anno vengono proposti al Premio dalle case editrici italiane.
Così facendo il Premio offre occasioni e pretesti per addentrarsi nel fascino della lettura di un libro, ma non solo. Facilita la lettura condivisa, il confronto tra opinioni diverse, la crescita personale e la capacità di comunicare con gli altri.
Quest’anno, per celebrare insieme e in allegria la XV edizione del Premio, invitiamo i ragazzi a disegnare come si immaginino il gigante delle Langhe.
Chiediamo loro di non lasciarlo solo, ma di disegnarsi accanto a lui, magari scrivendo anche una frase che vorreste dirgli o che desiderereste lui vi dicesse.

Età: 6 – 14 anni

Tecnica libera

Formato F2 24X33

I disegni verranno esposti a Cortemilia e nelle sedi amiche del Premio.

IO DISEGNO
Progetto XV edizione
IO E IL GIGANTE

Com’è il gigante delle Langhe?

Beh, è un gigante, e quindi è grande, mooolto grande.

Poi è sicuramente allegro perché abita tra bellissime colline ed ha tanti amici.

Come segno distintivo ha una lunga, folta, barba arancione che gli arriva giù giù, fino a coprirgli la pancia.

Qualcuno dice che gli arrivi fino ai piedi.

E poi?

Da 15 anni il Premio Nazionale di Letteratura per l’Infanzia ‘il gigante delle Langhe’ coinvolge attivamente i ragazzi italiani nella lettura di libri scelti, proprio per loro, da una Giuria Tecnica di grande prestigio che li ha selezionati tra i tanti che ogni anno vengono proposti al Premio dalle case editrici italiane.
Così facendo il Premio offre occasioni e pretesti per addentrarsi nel fascino della lettura di un libro, ma non solo. Facilita la lettura condivisa, il confronto tra opinioni diverse, la crescita personale e la capacità di comunicare con gli altri.
Quest’anno, per celebrare insieme e in allegria la XV edizione del Premio, invitiamo i ragazzi a disegnare come si immaginino il gigante delle Langhe.
Chiediamo loro di non lasciarlo solo, ma di disegnarsi accanto a lui, magari scrivendo anche una frase che vorreste dirgli o che desiderereste lui vi dicesse.

Età: 6 – 14 anni

Tecnica libera

Formato F2 24X33

I disegni verranno esposti a Cortemilia e nelle sedi amiche del Premio.

I vincitori

Vincitori a pari merito

– Lorenzo Cabiddu

V A della Scuola Primaria di Samassi (CA)

– Goodnews Ighodaro

Pluriclasse della Scuola Primaria di Loazzolo (AT)

Disegno-Samassi-Vincitore-Io-Disegno-Sezione-Premio-Nazionale-Per-Infanzia-Gigante-Delle-Langhe-Cortemilia-Piemonte    Disegno-Alunno-Scuola-Primaria-Di-Loazzolo-Asti-Vincitore-Sezione-Io-Diesgno-Premio-Nazionale-di-Letteratura-Per-Infanzia-Gigante-Delle-Langhe-XV-Edizione