2017/2018
La notte prima del grande sonno

Testo di:collettivo della classe II Scuola Primaria ‘Giuseppe Tosa’ di Cossano Belbo (AT)
Illustrazioni di Marco Martis

Pino e Betulla sono due grandi amici e vivono nel bosco, in cima alla montagna. Si stanno preparando ad affrontare la stagione fredda. “Bet”, così la chiamano gli animaletti che vivono su di lei in estate, è molto stanca e non riesce a tenere gli occhi aperti, ma decide di preparare una festa.
Lei vuole salutare i suoi amici del bosco, anch’essi pronti per il lungo sonno invernale. Bet è già completamente spoglia delle sue splendide foglie, ma prende coraggio e dà inizio all’ultima festa della stagione.
Ci sono proprio tutti: la famiglia Cip Cip che allieteranno la serata con uno splendido concerto per soli fiati, i signori Castorin de Castorini addetti al buffet di nocciole e croccanti vari, le signorine Volpicelli, responsabili della sfilata di lucenti pellicce e i fratelli Lupetti, organizzatori della ormai famosissima corsa nei sacchi.
Ci sarà anche una gara per nominare chi si addormenterà per primo.
Ormai tutto è pronto e tutti sono al lavoro … ma gli sbadigli si fanno sentire. Pino è il più fortunato, non perderà i suoi aghi. E’ felice perché tra un po’ diventerà uno splendido albero di Natale e veglierà, con le sue lucine, sul sonno di tutti i suoi amici.